20 ottobre 2018

Le recinzioni Addobbate di Monte Gironi

By on 22 dicembre 2015 0 180 Views

L’Arte di Signor LOCCI.
Pentole, Tegami, Caffettiere, Posate, Grattugie e Tanti altri oggetti appesi lungo la recinzione del suo terreno di campagna.
Una passione iniziata 5 anni fa.
Poco più che settantenne, in pensione, cura con arte e maestria la sua passione.
Un hobby unico e originale, oltre 4 mila oggetti legati con filo di ferro alle recinzioni, ordinati per tipologia, colore, altri inchiodati sul legno.
Non semplice da descrivere, ma abbiamo pensato bene di fare qualche scatto e un video.
Poi potete andare a vedere, vi riportiamo pure la mappa per arrivare, ma mi raccomando ” E’ COME UNA DONNA AL MARE SI GUARDA E NON SI TOCCA” questo quello che c’è scritto all’ingresso del cancello. Anzi se avete qualche oggetto che non vi serve piu potete anche contribuire, datelo al signor Locci.